Lettori fissi

venerdì 31 dicembre 2010

Buon fine 2010 e buon inizio 2011 a tutti!!!!
Un enorme grazie al Signore che ci ha concesso di arrivare fin qui ! 
Che l'anno nuovo porti in tutte le famiglie serenità!
AUGURI!!!!!!!!


!

giovedì 30 dicembre 2010

Costureros!!

Girovagando nella rete ho trovato un tutorial che ho seguito per realizzare, con una stoffa giapponese, questa  comodissima "borsina da lavoro" che ha come nome originale "Costurero".



Ed eccola  quando si apre:



In realtà il modello originale usa, per le taschine, dei fogli di plastica morbida tipo protezione per libri. Io non amo la plastica e quindi l'ho sostituiita con il velo/tulle da quattro soldi. Perchè plastica o velo? Perchè la comodità di questo costurero sta nel fatto che è tutto chiuso ma...visibile, altrimenti la comodità dove sta? 


 Vi piace? Io l'ho fatta ieri pomeriggio, approfittando delle mie vacanze natalizie mooooolto casalinghe(e chi si muove da casa quando non devo andare a scuola????)


Chi  vuol realizzarla mi lasci un commento e, successivamente, una mail  a: bemazogal@yahoo.it   ed avrà immediatamente il tutorial originale con delle foto mooolto esplicative!



martedì 28 dicembre 2010

Paper piecing

Avevo promesso a Simone, Blog do patchwork , che le avrei fatto vedere alcuni lavori fatti in paper piecing. Per il momento ho trovato questa foto:
 E' un pannello quadrato , largo un metro e mezzo,che ho fatto per una bambina veramente speciale , Francesca, in occasione della sua Prima Comunione. 


Francesca, prima di ammalarsi era particolarmente attratta dal computer ed anche oggi, nonostante i suoi gravissimi problemi motori, è contenta quando è davanti al pc.  E allora ho pensato che questa immagine potesse portarle dei pensieri e delle emozioni positive...
Il retro è una stoffa con infinite farfalle stampate: la farfalla è il simbolo dell'AISNAF, www.aisnaf.org   , associazione fondata dal papà di Francesca, un chirurgo che aspetta che la ricerca trovi la soluzione al  gravissimo problema della figlia.
Mi promettete di pregare per Francesca appena leggete questo post? Vi ringrazio di cuore!

domenica 26 dicembre 2010

AUGURI!!!

Auguri a tutti voi che mi seguite!!!! Che il santo Natale vi porti salute, pace e serenità!!!
 Io l'ho augurato a tutti i miei cari la sera della vigilia segnando i posti con un angioletto per ogni commensale accompagnando il tutto con il seguente pensiero che ognuno ha poi portato a casa:

Santo Natale 2010
E’ la vigilia di Natale e siamo riuniti, attorno a questa mensa,per festeggiare la nascita di Gesù. Non siamo invitati qualsiasi: tutti noi siamo legati a qualcun altro da legami di profondo affetto: ci siamo scelti, ci siamo cercati ed ognuno di noi sa di essere amato, in diverso modo, da tutti gli altri. Ma non dimentichiamo di dare il posto d’onore, a questa mensa, all’Invitato Speciale, a Colui per cui si fa festa, a Colui di cui si festeggia la nascita. FacciamoGli posto nei nostri cuori, nelle nostre menti, nei nostri pensieri. PreghiamoLo affinchè ci leghi sempre da questo amore e ci avvicini a coloro che sono ancora distanti da noi. PreghiamoLo perché la Sua stella illumini le nostre famiglie e ringraziamoLo per tutti i doni che ci ha finora riservato.
 Buon Natale!
Antonio
Maria Rosaria
Benedicta e Marco

giovedì 23 dicembre 2010

Da Taranto...

 Ecco a voi il regalino per Natale che ho ricevuto partecipando al Quilting Day Natalizio di Taranto:
 L'ho ricevuto da "Il baule di Marci (blog che troverete a destra nel mio elenco personale).
E questo è il regalino che avevo preparato io e che ha portato a casa un'amica pugliese:
Si tratta di una pochette in panno con un puntaspilli e un portaaghi da appendere.
E' stata una bellissima giornata trascorsa tra stoffe, colla, campanellini, dolci, godurie varie in compagnia di tante altre pazze come me!!! 

Alla prossima!!!!!

giovedì 16 dicembre 2010

Quilting day natalizio Puglia

Ci stiamo preparando per partecipare , come ospiti vicini di casa, al Quilting Day Natalizio della Puglia che si svolgerà il 18 dicembre , fra due giorni. 
A me piace costruirmi qualcosa di nuovo per ognuna di queste occasioni, così rimane il collegamento creazione-avvenimento. Quella che vi mostro sarà, quindi, per sempre, la borsa del QD della Puglia. Era nata, in realtà, come "copri-macchina per cucire" ma la mia macchina ha il reggifilo sporgente e non cadeva bene. Non volevo neanche mettere un'anima rigida all'interno perchè mi piacciono le cose "morbidose", ed allora è rimasta in un cassetto per tanto tempo fino a quando...idea! Sarà la mia borsa per Taranto! Ed eccola: con delle modifiche al tetto, un po' di velcro per chiuderla, il manico, inusitato, di una vecchia borsa. Che ve ne pare?

 
 Questo è un lato e , a seguire, l'altro.
Mi sembra molto comoda. Poi, dopo averla usata, vi farò sapere se è veramente così.

 A proposito di Taranto: sono felice di poter rivedere le simpatiche amiche pugliesi, tra cui l'artefice del corso di trapunto a mano di Cervia: Gilda aveva chiesto in lista QI chi volesse mostrarle in che modo si trapunta a mano ed io...beh, per me è stato un invito a nozze!!!!

venerdì 10 dicembre 2010

PROFUMI D'ORIENTE

Mi farebbe tanto piacere che voi leggeste e commentaste il bando del concorso della mia associazione cliccando in alto a sinistra sul fiore di loto. 



E naturalmente che partecipaste!!!!Grazie a tutte voi! 

giovedì 9 dicembre 2010

Quest'anno Babbo Natale....

Sono tanti anni che arriva Babbo Natale: su e giù con le renne e sempre con qualche acciacco in più rispetto all'anno passato...E allora prende una decisione e con un misto di malinconia e di rassicurazione....

ci comunica che....lascia le renne... prende la vespa ... e....in questo periodo di grande crisi economica e di mancanza di lavoro ....


.
.....lascia spazio ai giovani!!!!!!!

 Siete contente?????

martedì 7 dicembre 2010

Ancora blocchi sfida

Ed eccone un altro: Best off all di Simonetta Marini. Ho usato i colori di quello "estraneo": mettendone 4 angolari, credo che potranno stare bene..


.

giovedì 2 dicembre 2010

Altro blocco Sfida

Ho finito oggi il blocco scelto da Paola Basso, per tutti Paobao: si chiama Il più con meno

 In questa sfida sto usando tutte le tecniche che conosco, per questo blocco ho usato il metodo inglese, quello degli esagonini, per intenderci!!!
Ho preso tutti i blocchi e li ho provati mettendo la mia stella al centro "sulle punte" : mettendo tutti gli altri blocchi attorno ho pensato di farne altri tre usando i colori della Zampa d'orso in modo da armonizzare il tutto. Domani procedo...Un blocco al giorno leva ...la monotonia di torno!

Questo sarà un blocco che ricorderò di certo: mentre lo facevo mi ha telefonato mio figlio: era in macchina con la sua ragazza di ritorno dall'università e sono stati coinvolti in un tamponamento a catena sull'autostrada. Grazie a Dio è solo la macchina che ha avuto un bel po' di danni,  i ragazzi se la sono cavata con un "colpo di frusta". Vado a ringraziare il Signore : c'è don Piero con la sua lectio divina:  lo devo proprio!!!

Stoffinstoffando

             Dopo aver finito il lavoro per il concorso di Verona ( muoio dal desiderio di mostrarvelo ma non posso...) ho ripreso i blocchi della Sfida di Stoffinstoffando: siamo in 12 e ognuna di noi ha stabilito il suo blocco preferito; ognuna , quindi, deve realizzare un quilt con i 12 blocchi preferiti di tutte. L'appuntamento è per l'assemblea di Rimini. 
Il mio blocco preferito è la Stella errante:



Sembra un quilt già pronto ma è un bluff: ho poggiato la mia stella al centro di un quilt appeso al muro per fotografarlo. Bello, vero?
A proposito di Stella errante: è un blocco dalla costruzione non semplice perchè ha delle parti che devono rimanere in sospeso fino alla fine. Io l'ho fatto seguendo un po' le indicazioni che erano riportate su un vecchio numero di Magic Patch e  un po' quelle di un vecchio numero di Nouvelle de patchwork. Ci sono riuscita ma non è stato proprio semplicissimo. Un po' di giorni fa ho scoperto un tutorial della mia stella con l'uso di una squadra comunissima. Il tutorial è sulla sinistra del mio blog, cliccateci su e, anche se in inglese, vedete che è molto semplice.

Gli altri blocchi già pronti sono:quello scelto da Claudia Belluzzi: La scelta di Claudia

quello scelto da Daniela Giuliani:  
Night and Day




quello scelto da Carmen Pacenza:
I gigli della Carolina


quello scelto da Anna Spina:  
La stella nella stella


e quello scelto da Benedetta Cantoni:
Zampa dell'orso



Ora che ho caricato le foto mi accorgo che quest'ultimo blocco, nonostante abbia usato le stoffe usate anche negli altri,si discosta un po', che ne pensate?

 Alla fine deve venir fuori un sampler: il classico dei classici!



mercoledì 1 dicembre 2010

Primo dicembre!!!!

Non so negli altri luoghi, in Calabria è tradizione fare il "fritto" del primo dicembre per aprire ufficialmente il periodo natalizio. Io volevo fare i "crustoli", dolce tipico della mia regione, ma la ricetta ha subito una radicale metamorfosi perchè ...ero convinta che quel pacchetto rosso in dispensa fosse un chilo di farina intatto invece era....un chilo di zucchero!!!! Allora ho fritto il tutto a cucchiaiate ed ecco il risultato!
Vi dirò: erano proprio buoni!!! 
Buon dicembre a tutti!!!