Lettori fissi

lunedì 4 marzo 2013

MANDALA IN CLASSE


Voi che mi seguite sapete il mio sempre più vivo interesse per lo yoga e per il mandala ,come espressione grafica delle proprie emozioni.
Naturalmente ho  coinvolto i miei alunni in questo percorso che fa bene sia a me che a loro.
Alla fine di ogni lezione di yoga, i miei alunni, grazie all'ascolto della musica di sottofondo che scelgo per la lezione e ai suggerimenti che dò loro, realizzano dei mandala che noi chiamiamo"catartici". Vengono fuori tanti piccoli capolavori.
L'anno scorso, in occasione della "FESTA DEL MANDALA", abbiamo realizzato insieme due mandala: uno lo abbiamo messo in lotteria per garantirci un "fondo cassa creativo" e un altro per tenerlo in classe.
Quello che abbiamo messo in lotteria è stato vinto da Anna, mia carissima amica, quilter e grande artista nel mondo del chiacchierino:



L'altro eccolo qua in alcune delle  varie sequenze di realizzazione. 








 



Ed eccolo appeso al muro nella nostra aula multimediale :



1 commento:

  1. Devo assolutamente far leggere il tuo post alla mia Amica, che cerca sempre per i suoi alunni idee creative....
    i Vostri mandala sono esplosivi...e vedere i tuoi alunni alla macchina da cucire mi ha emozionata...

    un abbraccio

    RispondiElimina

Se vuoi, lasciami un commento: non c'è verifica parole! Grazie mille!
Maria Rosaria