Lettori fissi

sabato 11 agosto 2012

Tempo di provviste

La temperatura è ancora calda ma ci permette di stare un po' in giardino, e allora...si pensa a far provviste....












Poi vado in giardino  e mi chiedo: " la zucca che ho piantato, dove avrà deciso di nascere?"

E' partita dall'aiuola ....


...ha curvato per mettersi comoda sulla panchina...


...ha oltrepassato....


...ha scansato i vasi...

...ha trovato il sole...


...cercando l'uscita...


...e ancora non ha deciso dove vuole andare....
Ma un dubbio mi assale: per Hallowen avrò la mia zucca? perchè cammina cammina,
 ancora non ne vedo!!!!!!

4 commenti:

  1. Hola amiga!
    Gracias por compartir tan hermosas fotografías...
    Feliz Inicio de Semana!
    Un fuerte abrazo desde Venezuela!

    RispondiElimina
  2. Beh speriamo che la zucca trovi la strada di casa :-))
    Le mie le tengo ben d'occhio ma sono mangerecce, niente halloween.
    Ciao
    Flavia

    RispondiElimina
  3. Speriamo trovi la strada di casa :-))
    Le mie sono in vista, belle grosse che finiranno in gnocchi e torte, non sono per halloween
    Ciao
    Flavia

    RispondiElimina
  4. cara Mariarosaria, che dire? Intanto grazie per i graditissimi commenti che mi lasci spesso. Ho visitato entrambi i tuoi blog e devo ammettere che qui da te si respira aria di casa, quel bel profumo di cose semplici e buone. La sorellanza è una cosa splendida e c'è chi dice che «chi cammina su strade simili è destinato a incontrarsi» e io ci credo! Ti lascio il mio commento su questo post che ho gradito in modo particolare... incredibile la somiglianza, pure un post sulle provviste e la foto dei pomodori...
    a presto sorella

    RispondiElimina

Se vuoi, lasciami un commento: non c'è verifica parole! Grazie mille!
Maria Rosaria