Lettori fissi

mercoledì 5 gennaio 2011

Babbucce

Ecco le babbucce che ho confezionato all'uncinetto seguendo il tutorial di Lella   (vedi il blog Creare per hobby).



Mi hanno fato venire in mente ricordi dell'infanzia, quando la mia nonna materna mi confezionava le calze e mi esortava ad imparare ed io....ho imparato!!! Pensate: a 10 anni mi ha insegnato a lavorare in tondo con i quattro ferri!!!!!

6 commenti:

  1. Anch'io avevo le babbucce e ne ho ancora di nuove nel cassetto.
    Le faceva mia mamma ma io non sono proprio capace di lavorare a maglia.
    ciao ciao

    RispondiElimina
  2. Ah le nonne, memorie storiche della nostra vita!
    Un pensiero a loro!

    RispondiElimina
  3. E mentre tutte le befane preparavano le calze , tu preparavi queste bellissime babbucce.Ciao

    RispondiElimina
  4. belle calde,e dal rosso passione
    un saluto
    Marci

    RispondiElimina
  5. Ma allora lo vedi che sei tu a provocare?Adesso , per la prossima volta mi tocchera' chiederti di insegnarmi a lavorare coi 4 ferri perchè è da 5 anni che cerco qualcuna capace di farmi vedere come si fa!! :)
    Tanti auguri per il nuovo anno Maria Rosaria
    Ti abbraccio
    Gilda(detta anche "quella che voleva vedere il trapunto a telaio")
    smack

    RispondiElimina
  6. CIAO!!!!e BUON ANNO....sono calde calde vero???anche a me stà tornando la passione del lavoro a ferri,eh le nostre nonne sono state lle guide meravigliose,la mia era bravissima nell'uncinetto e nei ferri...vivevo con lei e durante i mesi invernali davanti al caminetto con due stuzzicadenti,aveva paura che mi facessi male perchè avevo solo tre anni,mi faceva fare delle piccolisime sciarpine per la mia bambola...quanta nostalgia di quella mia nonnina aristocratica,anticonformista,assolutistache io adoravo...
    Baci
    Brunella

    RispondiElimina

Se vuoi, lasciami un commento: non c'è verifica parole! Grazie mille!
Maria Rosaria